10 ottobre 2009

Musica e Illuminati: Beyonce

Dopo il successone riscosso dal post sul simbolismo attorno a Lady GaGa, tratto dal sito VigilantCitizen.com e tradotto nella lingua più o meno di Dante da me (modestamente... Grazie, grazie, troppo buoni... Gli autografi dopo, grazie...), ecco un altro interessante articolo del medesimo sito, con medesimo traduttore, questa volta incentrato su un'altra ragazza stella del pop: Beyonce Knowles.
Ci sono tratti in comune col simbolismo su Lady GaGa, come il fatto che anche la bella Beyonce è spesso vestita da robot, con riferimenti al film "Metropolis".
Mi scuso se ci dovesse essere qualche imprecisione. Buona lettura.

(versione originale: VigilantCitizen.com)

Da Beyonce a Sasha Fierce: l'occulta rinascita simbolica

Insieme al suo nuovo album, Beyonce ha presentato ai suoi fan un nuovo alter-ego chiamato Sasha Fierce. La cantante afferma che questo nuovo personaggio è il suo lato del divertimento, più sensuale e aggressivo. Questa, comunque, è la versione "pubblica" della storia. Il significato esoterico rivelato dai simboli che circondano questo nuovo personaggio è molto più profondo: Sasha Fierce è la rappresentazione simbolica di un'artista posseduta dal male per ottenere il successo.

"Quando sono sul palco o quando faccio il mio lavoro, sento qualcun altro che prende possesso di me, questo alter-ego che ho creato che quasi protegge me e chi sono realmente".
-Beyonce


Beyonce "buona" con croce


Cattiva Sasha Fierce che mima le corna diaboliche

Il tema dell'album "I am... Sasha Fierce" ruota attorno alla dualità tra la dea Beyonce e il diavolo Sasha Fierce. Questa dualità spirituale viene combattuta nelle canzoni, nelle immagini, nei video. Da notare nelle immagini qui sopra, la croce cristiana della buona e pura Beyonce, mentre Sasha Fierce mima le corna diaboliche con le mani. Canzoni come "Ave Maria" e "Halo" contengono ovvie connotazioni spirituali e possono essere interpretate sia come canzoni religiose che come odi al suo satanico possessore. Il personaggio di Sasha Fierce, presentato come entità separata, ha sempre un forte makeup intorno agli occhi, se non occhiali da sole che rappresentano la sua natura fallace.


Foto dal sito web
Prima di entrare nell'analisi approfondita, diamo un'occhiata alla foto principale del sito beyonce.com, la quale riassume perfettamente lo scopo di questo articolo.


Veicolo di Baphomet

Sasha Fierce indossa una corazza metallica con impressa evidentemente la faccia di Baphomet, che ritroviamo anche sul sigillo della Chiesa di Satana:


Sigillo della Chiesa di Satana

La testa di Baphomet è l'unica parte dell'immagine che è a colori, il che mostra l'importanza di questo simbolo. Una seconda testa di Baphomet si trova agganciata sopra la corazza, rendendo la cosa ancor più significativa. Il "vestito" di Sasha è adornato con specchietti molto stylish e manopole delle moto, che rendono Sasha Fierce il veicolo di Baphomet. Questo stesso vestiario fu usato per un video di George Michael [Too Funky, ndM]... Qualcuno, da qualche parte, ha pensato che fosse perfetto per Sasha Fierce. Nelle sue interviste, Beyonce descrive le sue performance nei panni di Sasha Fierce come un'esperienza uscita dritta dritta dall'Esorcista.

"Quando sono sul palco sono aggressiva, forte e non ho paura della mia sessualità. Il tono della mia voce cambia e non ho paure. Sono semplicemente una persona diversa."


Un altro modo per dire che si è lasciata possedere...


In copertina: Una donna posseduta.
Beyonce è controllata da uno spirito talmente potente da avere addirittura un nome: Sasha!


La nascita di Sasha Fierce
"Sasha Fierce è nata quando ho fatto 'Crazy In Love'. Quando mi incontra, la gente si aspetta sempre Sasha, ma quella persona è soltanto per il palco".
Beyonce, People Magazine, 18 novembre 2008


Perchè Beyonce ha detto questo? Come può un personaggio nascere durante una canzone come "Crazy In Love", che non ha nulla a che fare con Sasha Fierce? La risposta è nel video.



Il video narra la storia della nascita di Sasha Fierce mostrandoci i passi della trasformazione di Beyonce. Attraverso scene simboliche, all'inizio vediamo Beyonce camminare verso una macchina in corsa (con Jay-Z sul sedile posteriore). L'autista è l'entità che si è già impossessato di Jay-Z. Beyonce si prepara sciogliendosi i capelli e sale su un "palco" per il rito di iniziazione, simboleggiato da mosse di danza sexy. Quindi raccoglie i frutti della cessione della sua anima in cambio di fama e fortuna. Dopodichè, alcune ragazze la emulano, copiando il suo stile di danza. Nella scena finale, la Beyonce buona salta letteralmente in aria, mentre è seduta sul sedile posteriore di un'auto, per mano di Jay-Z (che chiama sè stesso "Young", "giovane", nella canzone). Come sapete, Jay-Z non è giovane, ma, in questa canzone, è considerato "giovane" dopo la sua recente rinascita nel lato oscuro. Dopo l'esplosione, Sasha Fierce appare magicamente vicino a Jay-Z, sexy e tentatrice. Jay-Z si riferisce a Beyonce come "Young B", "giovane B", perchè è appena rinata.


1 - Beyonce sale un palco simbolico e imita un rituale sessuale come iniziazione


2 - I flash rappresentano la celebrità e il successo


3 - Circondata da ragazze che la emulano


4 - Bloccata sul sedile posteriore di un'auto


5 - Esplosione della macchina, che rappresenta la morta della vecchia Beyonce (che era ancora intrappolata sul sedile posteriore)


6 - Sasha Fierce appare dal nulla

Anche nel video "Diva" viene usata la stessa allegoria dell'auto che esplode.

Video di "Diva"


"Diva" inizia con un'immagine di alcuni manichini nel bagagliaio di una macchina, che rappresentano i "pupazzi" che idolizzano ed imitano Sasha Fierce. Lei sta camminando, indossando degli occhiali che nascondono i suoi occhi, rappresentando il fatto che non abbiamo a che fare con Beyonce ma con un'impostora. Dopo essere entrata in una sorta di deposito per ballare in modo frenetico, comportandosi da provocatrice e cantando di argomenti vani come il materialismo, esce e dà fuoco all'auto. Nello stesso modo col quale Jay-Z fa esplodere la macchina in "Crazy in Love" (uccidendo la vecchia Beyonce e facendo nascere Sasha Fierce), Beyonce/Sasha Fierce fa saltare in aria l'auto piena di manichini che sono stati sedotti dai suoi modi subdoli.


Perchè Sasha Fierce è spesso vestita come un robot?
La performance di Beyonce ai BET Awards 2007 contiene tanto simbolismo. Vestita da robot, si sveglia dopo essere stata caricata elettricamente. Ecco l'esibizione (basta guardare un paio di minuti).



Questa performance è ispirata ad una scena del film "Metropolis", del 1927, nel quale un robot donna prende vita.



Il ricreare questa scena da "Metropolis" è piuttosto significativo. Il film dipinge una società divisa fra due classi sociali, i "pensatori" e i "lavoratori", che non possono comunicare tra di loro. Maria, una giovane lavoratrice che ha una certa influenza tra i suoi sfruttati colleghi, viene rapita dalla classe dominante. Viene portata in un laboratorio di uno scienziato pazzo, il quale ha creato un robot che può prendere le sembianze fisiche della donna. La scena di cui sopra mostra la trasformazione del robot in Maria, la quale verrà poi controllata dallo scienziato per fomentare una rivoltà tra i lavoratori. E' progettata per tirare fuori il peggio dagli uomini, causando violenza, avidità, passione e corruzione. Il robot è una versione in stile demoniaco e sessualmente provocatoria di Maria e finisce con l'esibirsi in un nightclub decadente della metropoli. Le sue danze ipnotiche causano una tale eccitazione che si scatena un putiferio tra gli uomini presenti.


Robot satanico con un pentagramma rovesciato sullo sfondo



E' per questo che hanno deciso di ritrarre Beyonce come Maria di "Metropolis"? Per usare la sua bellezza fisica per propagare messaggi maligni alla "classe lavoratrice"?


La buona Beyonce contro la provocante Sasha Fierce


In conclusione
Quasi sicuramente arriveranno messaggi da persone un po' confuse da ciò, chiedendo perchè io "veda il male" ovunque o qualcosa di simile. Queste persone non capiscono un paio di verità fondamentali, non basate su credenze particolari ma sui fatti: le case discografiche come la Columbia Records posseggono l'immagine di pop star come Beyonce o Rihanna. Questi gruppi economici sono in mano ad un manipolo di persone che, nella maggior parte dei casi, vengono iniziati nelle società segrete occulte. Credono nei poteri della mente, negli spiriti, magia Bianca e Nera, possessione demoniaca, rituali sacri ed entità che popolano le sfere eteree. In altre parole, se voi non credete nel mondo spirituale, LORO SI'. Quindi, questa analisi ha perfettamente senso per loro e sanno che l'uomo medio non ragiona in questi termini... Principalmente perchè è stato educato sin dall'infanzia ad essere cieco verso certe cose.

Come tutto nella vita, gli insegnamenti esoterici spaziano dal bene sublime al male infernale. Possono elevare la vostra coscienza al livello di un dio o rendervi schiavi degli spiriti malvagi. Detto questo, sembra esserci uno sforzo cosciente per assoggettare la popolazione ad un immaginario negativo tramite i differenti canali dei mass media. Il filosofo greco Platone credeva che la musica avesse un tale potere sui cuori degli uomini che le canzoni popolari avrebbero dovuto essere scelte molto attentamente:

"La musica che nobilitava la mente era di un tipo molto più alto di quella che affascina solamente i sensi, ed insisteva molto che fosse dovere supremo delle Legislature sopprimere tutta la musica di personaggi rammolliti e lascivi, incoraggiando soltanto quella che fosse pura e nobile."
- Manly P. Hall, Secret Teachings of All Ages

Se Platone, una delle menti più limpide del mondo occidentale, credeva che la musica giocasse un ruolo vitale nella creazione di una nazione perfetta, riuscite ad immaginare gli effetti di messaggi negativi nella nostra società moderna? Anche se la maggioranza delle persone carpisce solo il primo livello d'interpretazione delle canzoni o dei video, si pensa che i significati e i simboli nascosti condizionino comunque il subconscio collettivo. Il risultato è gente che vive esistenze vane, cercando di riempire il grande vuoto delle loro vite soddisfacendo continuamente i propri impulsi più bassi. In altre parole, anime perse che possono essere facilmente controllate e manipolate.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

sei veramente un genio..t7k

Mattia ha detto...

e la madonna, addirittura? esagerato ;)

Valerio ha detto...

Sicuramente penso che Beyonce per fare quel video non abbia pensato a tutte 'ste cose che ci stanno dietro, avrà fatto quello che le ha detto il regista del video; di Jay-Z ho qualche dubbio... Perchè non vengono poste a tutti e due queste domande a dei talk show come quello di David Letterman? Boh

Anonimo ha detto...

Bah... non so... Sono i discografici a progettare tutte queste robe... Beyoncè non credo pensi a tutte quelle cose nei video

Anonimo ha detto...

maddai ma che stronzate spari ma io da beyonce una bella denuncia te la farei prp fare ma che vergogna a dire ke poi beyonce e satanista ma caso mai il satanista sei tu!

Pierpaolo ha detto...

beyoncè è sempre stata la mia cantante preferita e l'adoravo... ma in qst caso frs si nel video in alcune parti nn pensa a quello che sta facendo magari non lo sa neanche.. ma il ftt ke si vesta da robot o addirittura il simbolo di quello su una delle immagini per la propaganda del suo ultimo CD li avrebbe notati anche un cieco... beyoncè nn è stupida se ne sarebbe accorta....

kira ha detto...

a parte che questo post è stato copiato da un altro blog e sai benissimo che google penalizza i post copiati ...poi come hanno detto gli utenti qui sopra io non credo che beyonce se fosse realmente satanista lo dimostrerebbe cosi apertamente facendone un video ...il video lo hanno ideato i registi e il fidanzato ...comunque non si copiano i post
http://loradelte.com/beyonce-la-setta-dietro-la-musica-iii/

Mattia ha detto...

guarda kira, al limite è il contrario: è il sito loradelte.com che ha preso pari pari l'articolo dal mio blog e l'ha ripubblicato senza citare la fonte. io ho fatto la traduzione di un articolo apparso sul sito TheVigilantCitizen.com a questo indirizzo:
http://vigilantcitizen.com/?p=604
e nemmeno questo sito è citato in loradelte.com

quindi dovresti andare da quelli di loradelte a dire che non si copiano i post altrui ;-)

Mattia ha detto...

@kira:
http://infoliberaevera.blogspot.com/2011/01/citare-la-fonte-please.html

Kuds ha detto...

Francamente non credo in Satana, non credo in Dio, non credo negli spiritelli maligni, né nel paradiso, inferno e quant'altro, per cui anche se mi venissero propinati insegnamenti satanici (cosa poi discutibile, perché un'immagine ed un video non sono sufficienti ad inculcare un'idea), non sarebbe per me un gran problema, visto che finirebbero subito nel reparto "bazzeccole" del mio cervello. E pure se le persone dietro i video o le immagini credessero realmente a queste distinzioni manichee, essendone io estraneo, semplicemente usufruirei della musiche da persone con una visione del mondo che assolutamente non mi appartiene (e che tra l'altro trovo ridicola: decidere che esiste un diavolo e stare dalla parte del demonio: bisogna essere tocchi!).

Detto ciò, molte delle interpretazioni dei video sono altamente arbitrarie. Invito chiunque con un minimo di immaginazione a provare a dare altri significati alle stesse scene, gli stessi movimenti, le stesse immagini, e via dicendo. Il fatto che sia possibile interpretare le rappresentazioni in diverse altre maniere dimostra che la versione fornita è poco più che un'intuizione come tante, plausibilmente vera, ma anche plausibilmente fallace. In altre parole, non attinge necessariamente ad una verità profonda come si dà l'idea che faccia.
E poi non bisogna dimenticare che tutta la cultura occidentale deriva da un'impostazione mentale di tipo cristiano (in particolare quella americana che, in realtà autonomamente, ha deciso di vivere in un coccolato stato di preferenza divina). Non mi sorprende la presenza di molti riferimenti religiosi/cristiani da persone che partecipano ad una cultura (quantomeno di retaggio) religiosa/cristiana.

Infine, essendo l'articolo ricopiato (nell'accezione spuria e asettica del termine), mi complimento con l'autore (di questo blog) per la traduzione, se l'è cavata molto molto bene.
Insomma, l'articolo in sé mi ha divertito, ed è stato presentato bene (forse mi sarebbe piaciuto un commento dell'autore di questo blog), però ecco, a dirla tutta non l'ho trovato per niente allarmante.

Mattia ha detto...

Ciao Kuds e grazie per il commento!
Guarda, quando ho tradotto l'articolo (e anche gli altri su Lady GaGa) quest'argomento era quasi una novità per me e mi ha piuttosto preso. Con il tempo ho avuto l'opportunità di pensarci sopra e di "sentire" la faccenda di Satana, degli Illuminati eccetera. All'incirca, la mia opinione sul diavolo e sul male in generale è qui: http://infoliberaevera.blogspot.com/2011/05/satana-ha-rotto-il-cazzo.html

L'ho scritto un po' a mò di sfogo, ma c'entra abbastanza con l'argomento.

In linea teorica, essendo tutto energia, mettendo determinati simboli "caricati" con energia negativa si manda questa energia a coloro che, in questo caso, guardano i video e le foto di Beyonce. Il "ricevente" che non si accorge di ciò, rimane influenzato dall'energia negativa inconsapevolmente: colui che si accorge, sceglie consapevolmente di non rimanerne influenzato e addirittura di "girare" questa energia a suo vantaggio. Questo teoricamente.

Praticamente, non è escluso che ciò sia vero: ma il trucco è capire che il Male con la M maiuscola è una baggianata e i piani alti dell'èlite mondiale cercano di far credere alla gente che in verità esiste e che sia addirittura la Natura (con la N maiuscola) umana e universale. Cercando di scoprirne di più sul mondo e su questa società, è inevitabile arrivare a leggere articoli e articoli sugli Illuminati e la loro fede: il grande limite, però, è che si rischia di credere veramente nel Male e di rimanere invischiati in queste credenze, facendo così il gioco di chi ha interessi a diffonderle.

Ti ringrazio per i complimenti: è che in inglese sono sempre andato bene ;-)

Ciao e grazie ancora!

Anonimo ha detto...

I commenti sono frutto id menti poco pensanti e molto lobotomizzate da tv e media in generale.